Early Color

  • In Offerta
  • €32,13
  • Prezzo di listino €38,00


Anche se Edward Steichen espose alcune delle fotografie a colori di Saul Leiter al Museum of Modern Art nel 1953, per 40 anni in seguito rimasero praticamente sconosciute al mondo dell'arte. Saul Leiter: Early Colour offre la prima opportunità di vedere una presentazione completa delle immagini di uno dei grandi originali della fotografia. Leiter si trasferì a New York nel 1946 con l'intenzione di diventare un pittore, ma attraverso la sua amicizia con l'espressionista astratto Richard Pousette-Dart, riconobbe rapidamente il potenziale creativo della fotografia. Sebbene abbia continuato a dipingere, esibendosi al fianco di Philip Guston e Willem de Kooning, la macchina da presa di Leiter è diventata - come un'estensione del suo braccio e della sua mente - un interprete onnipresente della vita nella metropoli. Cercò momenti di tranquilla umanità nel gorgo di Manhattan, forgiando una pastorale urbana unica dalle circostanze più improbabili. Il lirismo e l'intensità della sua visione entrano nel gioco più pieno nella sua eloquente manipolazione del colore, ineguagliata dai suoi contemporanei. Il linguaggio visivo di Leiter della frammentazione, dell'ambiguità e della contingenza è evocato da queste immagini sottili e pittoriche che estendevano i confini della fotografi

Autore: Saul Leiter

Edizione: 01

ISBN: 3865211399

Numero di pagine: 176

Editore: Steidl

EAN: 9783865211392