Son

  • In Offerta
  • Prezzo di listino €37,19


"Ho passato molti anni a fuggire dal mio ruolo di essere figlio, le mie partenze erano molto frequenti, di solito mi dirigevo nei posti di guerra per cercare un pò di intimità nella fotografia e qualcosa da comunicare sul mondo che stavo vivendo. Poi sono diventato papà, il mio contemporaneamente si è ammalato. Così ho iniziato a pensare a cose molto ovvie come la vita e la morte, ho cominciato a fare delle foto alla mia famiglia, ed è bastato davvero poco per accorgermi che tutto ciò che avevo fatto fino ad allora mi era servito per prepararmi a realizzare queste immagini".

Christopher Anderson è del 1970, ed è un giovane uomo che è stato all’inferno. Ma quello che più ci colpisce di lui è che l’anima non l’ha persa, rimanendo una persona carica di empatia, sensibilità e umiltà.

Quattro anni fa nasce suo figlio Atlas, e in modo molto naturale, come capita a chiunque abbia un bimbo anche senza bisogno di essere un fotografo, inizia a fotografare lui e l’altro amore della sua vita, la moglie Marion Durand. 
In quello stesso periodo Chris immortala il declino fisico del padre Lynn che si ammala di cancro.

Pian piano quanto era iniziato senza alcuna velleità artistica diventa il suo progetto a lungo termine più importante, SON, una riflessione profonda sulla vita, la morte, se stesso.

source: Kittesenk

Article Author: Francesca Faraci

Marca: Brand: Kehrer Verlag

Caratteristiche:

  • Used Book in Good Condition

ISBN: 3868283900

Numero di pagine: 96

Editore: Kehrer Verlag Heidelberg

Dettagli: Book by None

EAN: 9783868283907