Bruce Gilden

Nacque nel 1946 a Brooklyn a New York. Nel 1967 decise di comprare una macchina fotografica dopo aver tentato, con scarsi risultati, di laurearsi in Sociologia e di cominciare la carriera d'attore.

Affascinato dalle strade, si dedicò completamente alla streetphotography, cominciando i suoi progetti sui marciapiedi di Coney Island e New Orleans.

Il suo stile lo ha reso unico e facilmente riconoscibile, per le sue speciali qualità compositive e il suo modo di avvicinarsi ai passanti e scattare col flash.

Ha pubblicato ben 15 opere nel corso della sua carriera, tra cui Face, Haiti, A Beautiful Catastrophe, Coney Island.

Entrò a far parte della Magnum Photos nel 1998.